Monaco: le gare di venerdì 19 agosto

19 Agosto 2022

Altri podi per l'Italia ai Campionati Europei di Monaco.

 
Un altro tris di medaglie per la nazionale italiana di atletica ai Campionati Europei di Monaco con l'argento e il bronzo nei 3000 siepi di Abdelwahed e Zoghlami e il bronzo di Tortu nei 200 metri. 
Per l'Emilia Romagna oggi hanno gareggiato 7 atlete: al mattino Elena Vallortigara (Carabinieri) si è qualificata per la finale di salto in alto con 1,87: dopo avere superato 1,78 alla seconda prova, le misure di 1,83 e 1,87 sono state superate al primo tentativo e domenica 21 agosto alle 19.05 ci sarà la finale con le 13 atlete che oggi hanno valicato l'asticella a 1,87.
Nella 4x100 la formazione italiana, con il 3° posto nella prima batteria si è qualificata per la finale, con il tempo di 43.28. In prima frazione ha corso Zaynab Dosso (Fiamme Azzurre ex Corradini Rubiera), che ha passato il testimone a Gloria Hooper (Atl. BS '50 Metallurg. S. Marco), quindi Anna Bongiorni (Carabinieri) e Alessia Pavese (Aeronautica). 
Nella 4x400 la squadra azzurra non si è qualificata per la finale, piazzandosi al 5° posto nella prima batteria. Le frazioniste italiane sono state Anna Polinari (Carabinieri), Raphaela Lukudo (Esercito, ex Fratellanza 1874 Modena), Virginia Troiani (Cus Pro Patria Milano), Alice Mangione (Esercito), che hanno chiuso in 3.28.14. I tempi rilevati per ogni frazione sono stati rispettivamente 52.59, 52.40, 52.19, 50.96.
Nel triplo 10° posto per Ottavia Cestonaro (Carabinieri) con 13,48 (-1,0), lontana da entrare nelle prime 8, per le quali era necessario superare i 14 metri.
Nei 400 hs 7° posto nella finale per Ayomide Folorunso (Fiamme Oro, ex Cus Parma) con il tempo di 55.91.

Risultati

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate