Quarta giornata dei Campionati Europei di Monaco

18 Agosto 2022

Un'altra giornata di grande soddisfazione per l'atletica italiana con l'oro europeo di Gianmarco Tamberi.

 
Siamo a metà dei Campionati Europei di Monaco che stanno dando belle soddisfazioni alla atletica italiana. E anche oggi con il titolo europeo per Gianmarco Tamberi nell'alto, i piazzamenti di Pietro Arese nei 1500, Larissa Iapichino nel lungo e Nadia Battocletti nei 5000 metri e la conquista della finale per altri, tutto sta procedendo molto bene.
Nella giornata di giovedì 18 aprile erano impegnati nelle gare di Monaco altri atleti della Emilia Romagna.
Sveva Gerevini (Carabinieri) ha concluso la gara di eptathlon, migliorando il 19° posto che aveva al termine della prima giornata, portandosi all'11° posto con 6028 punti, primato personale (precedente 6011 punti, ottenuti a Grosseto il 30 aprile/1 maggio di quest'anno, seconda prestazione regionale all time e quinta italiana. Nelle 3 gare di oggi 6,21 (+1,2) nel lungo, 40,64 nel giavellotto e 2.12.65 negli 800 metri. 
Nei 400 hs Ayomide Folorunso (Fiamme Oro, società civile di provenienza Cus Parma) ha conquistato la finale, piazzandosi al 3° posto nella terza semifinale, con il tempo di 54.98. 
Nei 200 metri il bolognese Diego Aldo Pettorossi (Libertas Unicusano Livorno, dal 2011 al 2020 tesserato in Emilia Romagna fra Cus Bologna e Virtus Emilsider Bologna), si era qualificato per le semifinali, piazzandosi al 2° posto nella terza batteria con il tempo di 20.65 (+0,3). In semifinale si è piazzato al 5° posto nella seconda in 20.75 (+0,4).
Sempre nei 200 metri Vittoria Fontana (Carabinieri) ha corso nella prima batteria, in cui si è piazzata al 7° posto in 23.63 (+0,3).

Risultati

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate