Monaco, il ringraziamento della FIDAL a Jacobs

19 Agosto 2022

L’andamento delle fasi preliminari del riscaldamento pre-staffetta ha evidenziato il riacutizzarsi del fastidio avvertito nei giorni scorsi. La Federazione esprime apprezzamento per la sua disponibilità e lo spirito di squadra

 

Come è noto, Marcell Jacobs, nella finale che ci ha regalato l’oro sui 100 metri, ha avvertito un sovraccarico funzionale al polpaccio sinistro. Ritenendo la sua partecipazione alle batterie della staffetta 4x100 fondamentale ai fini della qualificazione per la finale, è stato chiesto a Marcell e al suo staff di rendersi comunque disponibili, nonostante le loro perplessità in ragione del rischio a cui l’atleta sarebbe andato incontro e nonostante avessero pertanto previsto il suo impiego solo in finale. L’andamento delle fasi preliminari del riscaldamento ha evidenziato il riacutizzarsi del fastidio avvertito nei giorni precedenti, e ha imposto di escludere definitivamente l’utilizzo dell’atleta nel primo turno della staffetta.

A seguito di un confronto avvenuto nel pomeriggio di oggi con la Direzione tecnica, su richiesta del presidente Stefano Mei, la Federazione esprime il proprio apprezzamento nei confronti di Marcell Jacobs e del suo staff, in particolare nei riguardi dell'allenatore Paolo Camossi, per aver dimostrato ancora una volta disponibilità, abnegazione, generosità e spirito di squadra per la maglia azzurra.

RISULTATI e START LIST - GLI ORARI DEGLI AZZURRI - FOTOGALLERY -  STATISTICS HANDBOOKLA PAGINA EA DELLA MANIFESTAZIONE

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CAMPIONATI EUROPEI su PISTA